Istituto paritario

Approccio Didattico

L’insegnamento, presso l’Istituto Dino Buzzati, si basa sulla convinzione che gli studenti delle scuole medie abbiano il compito scolastico-evolutivo di accrescere la motivazione e le capacità per diventare discenti autodiretti, che partecipano attivamente alla propria istruzione. In precedenza, le loro attività di apprendimento, sono state gestite da genitori ed insegnanti, ma ora la responsabilità di queste attività deve essere trasferita agli studenti stessi. Nello specifico, devono iniziare a fare scelte scolastiche appropriate e gestire efficacemente le richieste accademiche. Inoltre, il nostro approccio è informato dalla nostra visione dello studente come individuo integrato: ciò significa che, oltre ai risultati accademici, enfatizziamo l’empatia sociale, la responsabilità, l’esplorazione e lo sviluppo degli interessi individuali, aumentando la motivazione, “l’empowerment” e incoraggiando l’autodisciplina. Usando varie modalità di insegnamento, forniamo a ogni studente la possibilità di sviluppare ulteriormente i propri punti di forza, nonché di sviluppare nuove aree di abilità.

Perchè Montessori

Perché riteniamo che “ Il segreto di un buon insegnamento è di considerare l’intelligenza del bambino come un campo fertile in cui si possano gettare delle sementi, perché germoglino al calore fiammeggiante della fantasia “. (1)

Perché “ Siamo … dell’avviso che non si debba faticare per imparare a memoria qualche argomento importante, ma piuttosto studiarlo e studiarlo senza stancarsi e poi metterlo via per qualche giorno senza dimenticarlo del tutto, permettendo cosi agli engrammi di concentrarsi e di organizzarsi” (2)……………..
“ …si devono mettere al lavoro gli engrammi e si deve dar loro del tempo, perché la consapevolezza possa essere piena….” (3)

Perché crediamo che “…Il bambino dovrebbe amare tutto ciò che studia, perché il suo sviluppo mentale e quello sentimentale sono legati tra loro…” (4)

Perché riteniamo che l’allievo “…proverà un piacere maggiore nell’apprendimento di tutte le materie e troverà più facile impararle, se lo si porterà a rendersi conto di come si è potuto giungere a studiarle e di chi per primo le ha studiate” (5)……
Gli allievi “….come la società, hanno bisogno che li si aiuti a sviluppare le loro facoltà mentali, prima fra tutte l’interesse, perché solo così vi può essere una crescita naturale e libera….”(6)

Perché pensiamo che “…il presente si regga sul passato…” e che “…il principio fondamentale dell’educazione è la correlazione fra tutte le materie, che trovano la loro unità nel piano cosmico….”(7)

Perché concordiamo che “…è un errore aspettarsi che un ragazzo nel periodo della pubertà possa lavorare molto ed avere un progresso rettilineo….” e che “….la responsabilità dell’insegnante verso l’umanità è veramente grande…”(8)

 

Legenda
(1) Montessori “come educare il bambino” pag. 21
(2) Montessori “come educare il bambino” pag.40
(3) Montessori “come educare il bambino” pag. 42
(4) Montessori “come educare il bambino” pag. 96
(5) Montessori “come educare il bambino” pag. 43/44
(6) Montessori “come educare l bambino” pag. 95/96
(7) Montessori “come educare il bambino” pag. 121
(8) Montessori “come educare il bambino “ pag. 170

Perchè indirizzo linguistico

Potenziare lo studio delle lingue straniere permette all’adolescente di apprendere più facilmente e, con esse, inserirsi in una dimensione internazionale, dove le radici culturali che lo accomunano e quelle che lo diversificano, possano arricchire la sua mente e sviluppare in lui sentimenti di condivisione e tolleranza.

Perchè indirizzo musicale/teatro

L’ arte, la musica  ed il teatro suscitano emozioni e sentimenti, che aiutano l’adolescente nella sua crescita, in un periodo in cui egli stesso si interroga sulla propria esistenza; canalizzano la sua sensibilità verso espressioni che sono la celebrazione del senso del bello e dell’amore e, mentre raccontano le sue emozioni profonde, ne danno espressione e collocazione.

Scopri

ISTITUTO “DINO BUZZATI”

CONTATTI

V. Renato Fucini 24 00013 Fonte Nuova RM

Telefono: 06 90023901

Cellulare: 347 3682909

Email: info@istitutobuzzati.it